I LUPARI DI LEONESSA da un vecchio articolo di M.Palozzi (II parte)- a cura di Giampiero TARTAGLIA

Sistemando una vecchia libreria ho quasi casualmente ritrovato (ricordandomi di averle…) alcune copie a colori dii vecchi articoli di fine anni ’80 ( del ‘900) pubblicati sulla rivista “Il Territorio”, quadrimestrale di cultura e studi sabini,che negli anni avevo acquisito “girovagando” nella provincia di Rieti per il mio lavoro.

Tra gli altri, pubblicato sul supplemento al relativo numero della rivista, vi è un interessante articolo sul mestiere del “luparo”, brillantemente svolto dalla famiglia Chiaretti di Leonessa, ai tempi in cui quel territorio apparteneva ancora alla provincia aquilana ed Abruzzo e Umbria erano confinanti.

Dopo la pubblicazione della prima parte,  propongo all’attenzione dei lettori la seconda parte, convinto che la sua lettura non risulterà  priva di interesse.

GIAMPIERO TARTAGLIA

*********************************************************

DICHIARAZIONE DEL SINDACO DI LEONESSA DEL 9 APRILE 1912 CHE CERTIFICA L’AVVENNUTA UCCISIONE DA PARTE DI GIUSEPPE CHIARETTI DI UN LUPO DI ANNI NOVE.

LA DICHIARAZIONE E’ CONTROFIRMATA PER CONFERMA DAL SINDACO DI MONTELEONE DI SPOLETO